Un’attesa che non terminerà mai.

IMG_20171116_164926.jpg

[Ph. Claudia D’Ubaldo]

 

Mi sento più libera

come una farfalla

posso volare ovunque

posso fare qualsiasi cosa.

Eppure..

ho quel senso di te

quel vuoto che ha scritto sopra il tuo nome

che rimane là, incolmabile, qualsiasi cosa io faccia.

Ho come la sensazione,

che anche senza farlo apposta,

ti sto aspettando.

Perché aspetto un ritorno che so già da me non ci sarà mai mi domando.

Sarà colpa dell’amore o della mia stupidità non saprei,

ma ogni volta che esco, mi giro attorno

perché mi hai promesso che ci saresti stato per sempre

e che saresti venuto da me.

Non posso fare a meno di cercare i tuoi occhi.